Roma, 1 set. (AdnKronos) – “Calenda è un europarlamentare socialista, farà un buon lavoro a Bruxelles. L’ho voluto ambasciatore, ministro, candidato: adesso non condivido la sua decisione di sparare a zero con toni da ultrà sul governo istituzionale. Ma come già mi è accaduto con Pippo Civati qualche anno fa, anche se le strade politiche si dividono, spero che i rapporti personali restino buoni”. Lo afferma Matteo Renzi in un’intervista a ‘Il Sole 24 ore’.