Palermo, 2 set. (AdnKronos) – Un giovane africano che vive in una comunità nel quartiere Ballarò di Palermo è stato massacrato di botte da un gruppo di cinque ragazzi palermitano. Nell’aggressione, avvenuta ieri pomeriggio nei pressi del mercato Ballarò, ha riportato diverse ferite al volto e ha perso gli incisivi. Il ragazzo dopo l’aggresisone è andato all’ospedale Civico per farsi curare. ‘L’odio che avete seminato, Lega e 5 Stelle, dà i suoi frutti bacati anche a Palermo ‘ dice Pino Apprendi, ex deputato regionale del Pd ‘ Ieri 5 palermitani hanno massacrato di botte Whey un ragazzo di colore. Avete fatto un capolavoro. Fate schifo”.