LaPresse/REUTERS

Paul George costretto a saltare la preseason per recuperare dall’infortunio alla spalla: la coppia con Kawhi Leonard potrà essere schierata a novembre

L’arrivo di Paul George ai Los Angeles Clippers è stata una delle trade più chiacchierate dell’estate, complice il legame a doppio filo che ha visto l’operazione fra Thunder e Clippers intrecciarsi, in qualità di ‘conditio sine qua non’ con l’arrivo di Kawhi Leonard a L.A. La nuova coppia però potrebbe non scendere in campo fin da subito. Paul George infatti, in seguito all’intervento chirurgico alle spalle avvenuto nelle scorse settimane, sarà costretto a saltare la preseason per essere pronto a novembre. Lo ha spiegato l’ex Pacers nel corso del media day della franchgia losangelina: “non giocherò la preseason, dato che salterò tutto il mese di ottobre l’obiettivo è di tornare a novembre. Ho ancora molta strada da fare, ma sono dove voglio essere in questo momento, con l’inizio della stagione alle porte. I miei progressi sono soddisfacenti“.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE:

>> Per iOS

>> Per Android