MotoGp – Vinales carico per Misano, lo spagnolo non cambia obiettivi: “voglio essere il primo pilota Yamaha”

AFP/LaPresse

Maverick Vinales non vede l’ora di scendere in pista a Misano: le parole dello spagnolo della Yamaha alla vigilia del Gp di San Marino

Inizia ufficialmente domani il weekend di gara del Gp di San Marino: i piloti si riuniranno a Misano per incontrare la stampa e raccontare le sensazioni con le quali arrivano all’attesissimo appuntamento dopo due settimane di pausa. Tanti gli eventi che hanno già eccitato i fan, con la ‘passeggiata’ di Valentino Rossi nelle strade di Tavullia sulla su M1, ma l’atmosfera diventerà incandescente quando i piloti finalmente scenderanno in pista.

maverick vinales

Alessandro La Rocca /LaPresse

Occhi puntati sulla Yamaha, che a Misano punta a far bene: “abbiamo avuto due settimane di pausa di nuovo, ma non abbiamo mai fermato il lavoro durante quel tempo. Ci siamo preparato per arrivare a Misano in una forma fisica e mentale buona. Siamo molto felici con i risultati positivi delle ultime gare e dobbiamo rimanere concentrato per finire la stagione in una buona posizione nella classifica generale. Essere il primo pilota Yamaha è il mio obiettivo, come sempre“, ha dichiarato Vinales alla vigilia del Gp di San Marino.

vinales

AFP/LaPresse

Il test di Misano è stato utile perchè abbiamo provato diverse cose, non solo per il prossimo anno ma anche per la stagione corrente. Il Gp di San Marino è una specie di Gp di casa per la Yamaha e avremo tanti fan a supportarci, quindi non vedo l’ora di tornare in sella alla mia M1 e lottare per il podio, spronato dalla fantastica atmosfera“, ha concluso lo spagnolo.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (34672 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery