Alberto Puig Team Manager Honda
LaPresse/Simone Rosa

Puig sincero dopo il Gp di Aragon: il commento del team principal Honda sulla vittoria di Marquez e sulle difficoltà di Jorge Lorenzo

Marc Marquez stratosferico ad Aragon: lo spagnolo della Honda ha trionfato davanti al suo pubblico senza mai sentirsi sotto pressione per la vicinanza dei rivali, dominando la gara sin dalla partenza fino al traguardo finale. Un successo che permette a Marquez di giocarsi in Thailandia il primo match point e rende la Honda soddisfatta ed orgogliosa: “il positivo è stato chiaramente la vittoria e il modo in cui è stata raggiunta. La strategia era quella di cercare di uscire velocemente e mantenere il vantaggio senza fare cose folli. Da venerdì, Marc è stato veloce e la moto è stata molto competitiva. È stata una vittoria molto soddisfacente, soprattutto per lui su una pista vicino a casa sua” ha dichiarato Puig.

Non poteva però mancare poi un commento su Jorge Lorenzo, ancora in serie difficoltà a bordo della Honda: “Jorge non sta attraversando un periodo facile con la nostra moto. Stiamo cercando di aiutarlo il più possibile. Sappiamo che è forte, ma sfortunatamente non sta andando come previsto in queste gare. Dobbiamo trovare una soluzione diversa per il prossimo Gran Premio“, ha aggiunto il team principal Honda.