MotoGp – Il Gp di San Marino si apre con un pre event super: il centro storico diventa circuito cittadino

Domani il centro storico di San Marino diventa circuito cittadino.Alle 12.00 il pre event ufficiale del Gran Premio Octo di San Marino e della Riviera di Rimini. In serata parte Dedikato a Misano con Paolo Cevoli e ‘Belin… Sei proprio un patacca’

Ci siamo. Da domani il Gran Premio Octo di San Marino e della Riviera di Rimini proporrà ancora eventi sul territorio e nel pomeriggio aprirà i battenti il paddock del Marco Simoncelli con la conferenza stampa di apertura che alle 17.00 vedrà la partecipazione di Marc Marquez, Andrea Dovizioso, Alex Rins, Maverick Vinales, Valentino Rossi e Lorenzo Dalla Porta.

Alle 17.30 la la Pit Walk Solidale, occasione per tanti appassionati con disabilità delle associazioni non profit locali di visitare la pit lane, ammirare ai box le moto da gara e intrattenersi con i responsabili dei Team.

Alle 18.00 in programma il talk show con i piloti della MotoE, che vedrà nel weekend due gare a MWC, con la partecipazione di Mike Di meglio, Bradley Smith, Niccolò Canepa e Lorenzo Savadori.

THE RIDERS LAND EXPERIENCE, GLI EVENTI DI DOMANI

Il centro storico di San Marino ospiterà domani il pre event ufficiale del Gran Premio. L’appuntamento è per mezzogiorno, quando le contrade del centro storico, Patrimonio mondiale dell’Unesco, si trasformeranno in un vero e proprio circuito per la San Marino MotoGp Parade. I piloti delle 4 classi del Mondiale sfileranno con le moto che saranno in pista nel week end: per la Moto3 saranno presenti Riccardo Rossi (Kömmerling Gresini Moto3) e Niccolo Antonelli (SIC58 Squadra Corse), per la Moto2 Luca Marini e Nicolò Bulega (Sky Racing Team VR46) e Fabio Di Giannantonio (Speed Up) e per MotoE Niccolò Canepa (LCR E-Team) e il sammarinese Alex De Angelis (Octo Pramac MotoE). Preceduti dalla safety car ufficiale MotoGP, i piloti, partendo da Piazzale Lo Stradone, percorreranno viale Federico d’Urbino, saliranno in viale Antonio Onofri e dopo aver percorso via Donna Felicissima arriveranno in Piazza della Libertà dove saranno a disposizione dei fans per autografi e foto. L’ingresso è gratuito.

Sempre domani, a Rimini, a partire dalle ore 21, nell’Arena Francesca da Rimini, verrà disvelato il busto in onore di Massimo Tamburini, tecnico e designer riminese conosciuto in tutto il mondo scomparso nel 2014. La serata tributo, realizzata in collaborazione con Massimo Tamburini srl e Tamburini Corse, vedrà la partecipazione di personaggi legati al mondo delle corse e dell’industria motociclistica.

Sarà Paolo Cevoli ad aprire domani alle 21.00 l’edizione 2019 di Dedikato a Misano, che propone un cartellone di eventi che si dirameranno nella zona mare tra l’Arena 58, piazza Repubblica e via Repubblica.

Lo spettacolo del comico sarà anticipato, alle 18, dalla MotoGp Moped Race 2019 & Co, grandi spettacoli con piccoli cinquantini in Piazza della Repubblica. Un’emozionante sfida di traverso a quattro ruote con

la partecipazione di Saetta McQueen e l’incredibile gara di velocità dei Tagliaerba “Sgadorini”. Dalle 21, poi, andrà in scena “Belin… Sei proprio un patacca”, un imperdibile talk show che vedrà protagonisti Paolo Cevoli, il manager dei motori Carlo Pernat e il giornalista Massimo Calandri, autore del libro, scritto insieme al manager genovese, “Belìn, che paddock. Storie di corse, piloti e altre pazzie della mia vita”. Modera il giornalista Paolo Scalera, direttore della testata GPone.

Grandi ospiti anche a Cattolica, dove domani si accenderanno i motori della terza edizione del Motor Beach Circus. Per l’“Openin Party – RedBull CityCrusher”, in programma tra la via Fiume e l’incrocio 4 bar a partire dalle ore 19.00, è stata annunciata la presenza dei piloti Moto3 Niccolò Antonelli e Tatsuki Suzuki, il team manager “Sic58” Paolo Simoncelli, padre dell’indimenticabile Marco, ed il giornalista Paolo Beltramo, voce storica dei collegamenti televisivi da bordo pista durante le gare del motomondiale.

VIABILITA’: CONSULTA IL BIGLIETTO E SEGUI IL PERCORSO CONSIGLIATO

Per raggiungere più facilmente il circuito e garantire le migliori soluzioni per l’accesso e il deflusso dei visitatori, anche quest’anno è stato predisposto un efficace piano della mobilità che si sviluppa seguendo tre differenti direttrici. Saranno ancora una volta i colori a guidare il pubblico, seguendo la via d’accesso indicata sul proprio biglietto: il PERCORSO ROSSO indirizzerà i visitatori verso le Tribune A-B-C-D, la Tribuna Centrale Partenze, la Tribuna Carro 1, Misanino, il paddock e l’Hospitality; il PERCORSO VERDE guiderà verso i Prati 1 e 2, mentre il PERCORSO GIALLO indirizzerà verso le Tribune Brutapela, Brutapela Gold e la Tribuna E.

Il percorso giallo e il percorso verde utilizzeranno prioritariamente la viabilità a monte di Misano in maniera da snellire i flussi di traffico; il percorso rosso utilizzerà prioritariamente la SS16.

Le piantine in PDF con le informazioni necessarie per raggiungere il circuito seguendo i vari percorsi sono scaricabili sul sito (link), dove si potranno trovare anche le informazioni relative al servizio bus navetta, gratuito nella giornata di domenica, per chi arriva da Riccione, Misano e Cattolica.

Numerosi ed ampi i parcheggi gratuiti custoditi H24 per i tre giorni dell’evento, dislocati nelle tre zone di accesso al circuito. Per il deflusso del pubblico verrà sostanzialmente allargata l’area con l’aumento delle strade interessate dalla gestione della fase più delicata per il traffico.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (34669 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery