MotoGp, Lorenzo in difficoltà a Misano: “sembro pazzo, ma so cosa rischio. Le parole di Puig? Sono state mal riportate”

jorge lorenzo Alessandro La Rocca /LaPresse

Il pilota spagnolo ha parlato al termine della prima giornata di libere a Misano, soffermandosi nuovamente sulle parole di Puig

Una prima giornata interlocutoria per Jorge Lorenzo a Misano, partita malissimo al mattino con il ventunesimo tempo e proseguita leggermente meglio nel pomeriggio, quando il gap dalla vetta si è abbassato di quasi un secondo.

AFP/LaPresse

Il dolore c’è eccome, ma inferiore rispetto a quello patito a Silverstone, situazione che permette al maiorchino di spingere maggiormente: “credo che ogni pilota ha in testa la possibilità di cadere e farsi male, nelle curve di prima marcia ed in quelle più rapide. Anche se sembra che siamo dei pazzi, siamo sensibili e sappiamo bene quello che ci giochiamo. Evidentemente quando in poco tempo hai avuto delle cadute importanti con infortuni gravi ha meno fiducia nella moto, è logico e naturale. Non è la prima volta che mi succede, anche nel 2008 sono caduto e mi sono fatto molto male, è arrivato un momento in cui arriva la sopravvivenza che mi ha fatto essere più prudente. La lesione non è ancora al 100%, ma quando non sentirò più dolore sarò più sicuro e avrò più fiducia sulla moto. Con pazienza e con giri sulla moto, ricordando un po’ come si guida perché non lo facevo da tempo, mi sento un po’ più a mio agio“.

Alberto Puig Team Manager Honda

LaPresse/Simone Rosa

Lorenzo è poi tornato sulle parole di Puig, puntando il dito contro i giornalisti: “non ho sentito la sua intervista, ma comunque non mi interessa, anche perché quello che c’è scritto nei giornali non rispecchia esattamente ciò che ha detto. Credo che non sia stato detto tutto, quindi è difficile dare un giudizio. Ma anche leggendo, non vedo una grande cose, è la sua opinione e la rispetto. Non credo mi abbia fatto una grande critica, più o meno ha spiegato la mia situazione. Se ascoltiamo quello che lui ha detto davvero, credo sia un po’ diverso da quello che c’è scritto sui giornali.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (29522 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery