jorge lorenzo
AFP/LaPresse

Lo spagnolo ha parlato del compagno di squadra e del pesarese, facendo una considerazione alquanto particolare

Jorge Lorenzo non è certamente un tipo che le manda a dire, se ne sarà accorto questa volta anche Marc Marquez, che si è visto arrivare addosso importanti critiche relative al comportamento tenuto dopo il ritorno in pista del maiorchino.

Marquez e Rossi
Lapresse

Interrogato sulla questione, l’ex Ducati ha fatto una netta distinzione tra il campione del mondo e Valentino Rossi, elogiando l’atteggiamento del Dottore al contrario di quello del proprio compagno di squadra: “le parole di Marquez al mio ritorno mi hanno sorpreso, in quel caso non ho capito molto bene le critiche, anche perché Rossi mi ha supportato completamente, mi ha capito. Ma era la sua opinione ed è rispettabile. Mi sarebbe piaciuto che mi avesse sostenuto, ma se la pensa diversamente è rispettabile. Finché non mancano di rispetto, ho sempre detto che le opinioni devono essere rispettate. Sorpasso di Marquez su Rossi nei titoli iridati? È una probabilità molto grande, ma nessuno sa cosa accadrà domani, tanto meno nello sport, Marc ha però buone probabilità di farcela. Questo per quanto riguarda i titoli, il che non significa che sia il migliore. Può avere più titoli, ma essere il migliore è relativo. Ogni epoca ha le sue situazioni”.