davide cassani
Daniele Leone/LaPresse

Il commissario tecnico della Nazionale Italiana si è voluto complimentare con Ganna per il bronzo iridato ottenuto nella cronometro

Filippo Ganna ha ritagliato un altro pezzo di storia del nostro sport, vincendo la medaglia di bronzo nella cronometro ai Mondiali di ciclismo in corso di svolgimento in Inghilterra.

AFP/LaPresse

E’ il terzo italiano di sempre a farlo, dopo Andrea Chiurato, argento nel 1994, e Adriano Malori, anch’egli argento, nel 2015 a Richmond. Grande la soddisfazione del ct Cassani: “una bella soddisfazione per un ragazzo di 23 anni che sta crescendo anno dopo anno. Dopo i risultati su pista adesso sta raccogliendo anche quelli su strada. Vorrei ricordare che quest’anno ha vinto il campionato italiano e altre prove contro il tempo, anche se non lunghe come questa dei mondiali. Voglio ringraziare il lavoro dello staff, Marco Velo e Marco Villa su tutti, che hanno permesso a due ragazzi come Ganna e Affini di crescere e diventare un patrimonio del nostro sport. Erano insieme ai Mondiali di Firenze, adesso li ritroviamo grandi protagonisti ai massimi livelli.”