altimetria mondiali ciclismo prova uomini elite

E’ ufficialmente partita la prova in linea elite uomini dei Mondiali di ciclismo 2019: percorso, favoriti ed altimetria della gara maschile

Il conto alla rovescia è terminato: i campioni di ciclismo sono già in sella alle loro bici per andare a caccia del titolo iridato. E’ iniziata questa mattina la prova in linea elite uomini, che decreterà il nuovo campione del mondo. I corridori avrebbero dovuto percorrere 284 km da Leeds ad Harrogate, nello Yorkshire, ma la Federazione, per le condizioni meteorologiche, ha deciso di ridurre il percorso a 261 km.

Due salite toste, per i ciclisti, il Cray ed il Butterbubs, che se disputate ad alta intensità potrebbero già fare selezione nel gruppo. Dopo aver superato le dure scalate, i ciclisti entreranno nel circuito di Harrogate, lungo 13.8 km da ripetere sette volte. Un percorso con curve impegnative e molto tecnico con qualche strappo. Il finale prevede un lieve tratto in discesa, mentre l’arrivo sarà in leggera salita dopo un rettilineo che darà la spinta finale ai ciclisti.

Diversi sono i nomi dei favoriti alla vittoria: Peter Sagan potrebbe entrare nella storia col suo quarto titolo Mondiale, ma occhio anche ad Alaphilippe, Trentin, Gilbert e Lutsenko.