Rissa nel finale di Italia-Angola, partita valevole per il secondo turno dei gironi dei Mondiali di Basket 2019: nervi tesi fra Paulo e Gentile, vola una testata ai danni dell’azzurro

Nervi tesi e animi che si scaldano nel finale di Italia-Angola, partita valevole per il secondo turno della fase a gironi di Mondiali di Basket 2019. Con l’Italia ampiamente avanti nel punteggio, Alessandro Gentile si è lamentato vistosamente della marcatura di Leonard Paulo reo, a suo dire, di continue ostruzioni e trattenute durante l’arco di tutta la partita. Nel finale Gentile ha perso le staffe, spingendo l’avversario, che dopo un alterco verbale gli ha rifilato una testa ricevendo un’espulsione.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE:

>> Per iOS

>> Per Android