Mondiali Basket 2019 – Italia, l’analisi di Gallinari: “Serbia fortissima, ecco cosa ci ha fatto più male”

LaPresse/Belen Sivori

Danilo Gallinari ha commentato la sconfitta dell’Italia contro la Serbia nella terza partita dei Mondiali di Basket 2019: il cestista azzurro ha sottolineato la forza dei lunghi della formazione est europea

Dopo le due vittorie contro Filippine e Angola, l’Italia è stata sconfitta nella terza partita del girone, il primo match di alto livello dei Mondiali di Basket 2019 degli azzurri. La Serbia, vincitrice 77-92, è una delle principali favorite alla vittoria finale, dopo il mezzo passo falso degli USA contro la Turchia forse, addirittura, la favorita n°1.

La forza dei serbi non si scopre oggi, ne parla così Danilo Gallinari: “abbiamo giocato una buona partita per tre quarti, ma i minuti sono quaranta e sono stati più bravi loro. Nulla di nuovo in quello che hanno fatto vedere i serbi, sono fortissimi. Bello il duello con Bogdanovic? Sì, ma la sconfitta è arrivata per noi e non per loro. Se fai falli e poi loro hanno i tiri liberi diventa difficile perché entrano con i lunghi, prendono i falli e i loro lunghi tirano bene dalla lunetta. Adesso abbiamo altre partite che dobbiamo giocare e che dobbiamo vincere, dobbiamo essere pronti per altre due lotte. Dobbiamo recuperare le energie e arrivare carichi, pronti per altre due lotte”.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE:

>> Per iOS

>> Per Android

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (17389 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery