Milan, senti il dg dell’Eintracht: “Rebic è forte, duttile e talentuoso: per Giampaolo sarà inamovibile”

AFP/LaPresse

Fredi Bobic, dg dell’Eintracht, ha speso delle belle parole per Ante Rebic: il dirigente del club tedesco ha descritto le qualità del nuovo acquisto rossonero, indicandolo come un giocatore del quale ‘difficilmente si può fare a meno’

La ciliegina sulla torta del calciomercato del Milan è stata l’arrivo di Ante Rebic, un accordo stretto nelle ultime ore dell’ultimo giorno di mercato che ha portato il croato a Milano in cambio di Andrè Silva. In attesa di vederlo all’opera, si cerca di ipotizzare quale possa essere il suo ruolo in campo: nasce esterno di sinistra, ma la forza fisica, il passo veloce e una buona soluzione dalla distanza lo rendono anche utile più ‘dentro il campo’, magari nei due dietro la punta del 4-3-2-1 che Giampaolo ha utilizzato nell’ultima di campionato.

Fredi Bobic, dg dell’Eintracht Francoforte, squadra che ne detiene il cartellino, ha spiegato alla ‘Rosea’ le qualità tecniche del giocatore indicandolo come elemento irrinununciabile per ogni allenatore: “sarà un giocatore importante, ne sono più che sicuro. Con noi è stato protagonista di stagioni incredibili. Mi auguro, ma so che sarà così, faccia lo stesso per il Milan. La posizione migliore per lui è esterno a sinistra, ma può giocare benissimo anche come secondo attaccante. Ante è fisicamente molto forte e già solo per questo un allenatore difficilmente rinuncia a lui. Ha qualità tecnica, usa destro e sinistro senza distinzioni e la velocità lo rende imbattibile“.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE:

>> Per iOS

>> Per Android

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (17406 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery