Palermo, 2 set. (AdnKronos) – Quinta notte a bordo cinque della ‘Mare Jonio’ di Mediterranea Saving Humans per i 31 migranti rimasti, dei 98 soccorsi nel Mediterraneo, dopo l’evacuazione medica di altre tre persone avvenuta ieri sera. A bordo si registrano anche cinque casi di scabbia. Intanto, peggiorano le condizioni climatiche. Come spiega il comandante della nave Giovanni Buscema, per domani sono previste onde altre fino a tre metri. Resta sempre il divieto di ingresso in acque territoriali firmati dai ministri Salvini, Trenta e Toninelli.