Immobile
Alfredo Falcone/LaPresse

Battibecco fra Ciro Immobile e Simone Inzaghi dopo il cambio. Il giocatore della Lazio protesta animatamente, l’allenatore fa chiarezza nel post gara: gesto plateale, ma è tutto ok

La Lazio supera 2-0 il Parma ma la reazione di Immobile alla sostituzione macchia il successo biancoceleste. L’attaccante campano, sostituito a metà del secondo tempo, nonostante fosse stato uno dei migliori in campo, ha protestato animatamente nei confronti dell’allenatore che ha risposto a tono.

Simone Inzaghi nel post gara ha fatto chiarezza ai microfoni di Sky Sport: “la reazione di Immobile alla sostituzione? Quando rivedrà le immagini, capirà quanto sia stata plateale ma tra di noi non c’è nessun problema. Ciro è tra quelli che ha sofferto di più le due sconfitte. A fine primo tempo non stava benissimo, aveva un problemino. L’ho lasciato sbollire in panchina ma poi, visto che non smetteva, gli ho dovuto dire che era il momento di farlo. Si è seduto tranquillamente, ha incitato i compagni: c’è un ottimo rapporto tra di noi, non abbiamo vissuto giorni facili e siamo stati bravi a vincere questa partita“.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE:

>> Per iOS

>> Per Android

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE