Giro di Lombardia – Oggi l’ufficialità, l’edizione 113 dedicata a Gimondi: “per papà era una gara speciale”

Gian Mattia D'Alberto/LaPresse

E’ arrivata l’ufficialità: il Giro di Lombardia dedicato a Felice Gimondi, l’orgolgio della figlia Norma

Il Giro di Lombardia si avvicina sempre più: il 12 ottobre i ciclisti si sfideranno per la 113ª edizione, che verrà intitolata a Felice Gimondi. Adesso è ufficiale: Mauro Vegni nella conferenza stampa di presentazione ha svelato che Il Lombardia sarà dedicato all’ex campione italiano scomparso esattamente un mese fa.

Felice era un amico. Sarà sulla maglia di Regione Lombardia per il vincitore. L’immagine stilizzata di Gimondi sul ‘visual’ lo ricorda con la maglia azzurrina della Salvarani“, ha spiegato il direttore ciclismo di Rcs Sport. “Papà ci ha sempre tenuto in modo particolare al Giro di Lombardia, correva sulle sue strade, tra i suoi tifosi, tra gli amici. Per lui era una gara speciale e l’ha sempre onorata, con due vittorie, due secondi posti e un terzo. La sua morte ha lasciato un vuoto enorme, le persone che ci scrivono non si limitano al cordoglio, ma raccontano aneddoti di vita sulle vittorie di papà, ci trasmettono emozioni positive. La sua è un’eredità pesante, un uomo di valori non solo a parole“, ha dichiarato la figlia Norma, orgogliosa dello splendido omaggio al padre.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35153 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery