Formula 2: le autorità belghe hanno aperto un’indagine per omicidio colposo dopo la morte di Hubert al Gp del Belgio

Il mondo del motorsport è ancora sotto shock per la tragica scomparsa di Anthoine Hubert a Spa: il giovane francese è morto a causa di un terribile incidente avvenuto poco dopo il primo giro di gara-1 di Formula 2. A due giorni dall’incredibile schianto, le autorità belghe hanno deciso di aprire un’indagine per omicidio colposo. Si tratta di una prassi normale in Belgio dopo un incidente stradale mortale e non implica probabili accuse penali.

Per il momento, non c’è nulla che possa suggerire negligenza, ma ciò sarà determinato dagli esperti”, ha dichiarato il magistrato Gilles de Villers Grand Champs, della procura di Verviers.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE:

>> Per iOS

>> Per Android