masi
photo4/Lapresse

Le autorità di Spa stanno portando avanti l’indagine per accertare eventuali responsabilità, intanto il Direttore di Gara torna a parlare dell’accaduto

Le indagini sulla morte di Anthoine Hubert proseguono, con l’obiettivo di accertare eventuali responsabilità legate alla morte del pilota francese, avvenuta in seguito ad un terribile incidente verificatosi nella Feature Race di Formula 2 a Spa.

AFP/LaPresse

Micheal Masi, il Direttore di Gara che ha sostituito il compianto Charlie Whiting, è tornato a parlare della questione senza però sbottonarsi troppo: “non posso dire molto sullo stato delle indagini, il lavoro si sviluppa in diverse aree e questo richiederà del tempo. Da un lato, in alcune aree stiamo collaborando con le autorità del Belgio e siamo obbligati a rispettare le leggi locali, quindi si dovrà passare dalla loro Federazione. Dall’altro, stiamo parlando di innalzare gli standard di sicurezza. È tutto ciò che davvero posso dire ora”.