Formula 1, la Ferrari non smette di svilupparsi: Binotto svela altre novità in vista del Gp di Singapore

binotto photo4/Lapresse

Il team principal ha già cancellato le due vittorie di Leclerc, concentrandosi sull’appuntamento di Marina Bay per il quale sono previste ulteriori novità

Due vittorie, quattro podi e altrettante pole position: questi sono i risultati ottenuti dalla Ferrari nel Gran Premio di Singapore. Il prossimo week-end si correrà proprio sul circuito di Marina Bay, più vicino alle caratteristiche della Mercedes piuttosto che a quelle del Cavallino, reduce dai due successi di Leclerc a Spa e Monza.

Lapresse

Mattia Binotto però ha le sue carte da giocare per la gara asiatica, come confermato ai microfoni del sito ufficiale della Ferrari: “arriviamo da due vittorie consecutive che hanno fatto bene a tutto il team e ai nostri tifosi. Tuttavia questi successi sono già il passato e da giorni la mente di ciascuno di noi è concentrata su Singapore. Il tracciato è completamente diverso da quello delle due gare precedenti e presenta caratteristiche non proprio confacenti alla nostra vettura. Porteremo alcune componenti nuove per continuare nell’intento di recuperare il gap dai nostri avversari su circuiti che presentano curve lente, e inoltre ritroveremo le mescole più morbide di Pirelli, le Hypersoft, che abbiamo avuto a disposizione per l’ultima volta nel GP del Canada. Per sua natura il circuito di Singapore, che sia Sebastian che Charles amano, si presta a risultati imprevedibili come ogni volta che si gareggia sfiorando i muretti, per cui ci aspettiamo un fine settimana di azione in pista complesso ma anche divertente“.

Valuta questo articolo

Rating: 3.7/5. From 3 votes.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30261 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery