Photo4/LaPresse

Il team di Brackley naviga saldamente in vetta alla graduatoria, il Cavallino invece consolida il secondo posto allontanandosi dalla Red Bull

Il Mondiale Costruttori, a meno di clamorosi colpi di scena, è saldamente in mano alla Mercedes che, dopo il Gp del Belgio, comanda con 145 punti di vantaggio sulla Ferrari.

Un gap davvero enorme che difficilmente il Cavallino riuscirà a colmare, concentrandosi maggiormente sul difendere la seconda piazza dalla Red Bull, distante 72 lunghezze. Quarta posizione per la McLaren, che precede la Toro Rosso e la Renault, mentre la Williams viaggia mestamente all’ultimo posto con un solo punto.

Ecco la nuova classifica Costruttori dopo il Gp del Belgio:

  1. Mercedes 471
  2. Ferrari 326
  3. Red Bull 254
  4. McLaren 82
  5. Toro Rosso 51
  6. Renault 43
  7. Racing Point 40
  8. Alfa Romeo Racing 32
  9. Team Haas 26
  10. Williams 1

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE:

>> Per iOS

>> Per Android