helmut marko vettel
Photo4/LaPresse

Marko ha le idee chiare sulla situazione in Ferrari: il consulente della Red Bull convinto che Vettel debba cambiare team

Situazione complicata in casa Ferrari: dopo le tre vittorie consecutive, con la doppietta di Leclerc a Spa e Monza ed il successo di Vettel a Singapore, il team di Maranello non è riuscito a far bene, ieri, anche in Russia. Un problema al motore ha impedito al tedesco della Ferrari di portare a termine la sua gara, aiutando la Mercedes a conquistare un’importante doppietta, con Hamilton che ha approfittato della virtual safety car per effettuare il pit stop e tenere lontano Charles Leclerc, terzo a fine gara.

Dopo la disfatta Ferrari di ieri, Helmut Marko è tornato a parlare del suo ex pilota, Vettel: “la Ferrari non ha vinto con l’auto più veloce e sebbene fosse l’uomo più veloce, hanno sacrificato Sebastian. Vettel non ha futuro in Ferrari“, ha dichiarato ad Auto Bild.

Sebastian dovrebbe cercare un ambiente diverso, in altre parole, cambiare squadra, ma non vedo possibile entro il 2020. Errori? Questo è ciò che succede quando non sei più sicuro“, ha concluso il consulente della Red Bull.