Il pilota della Mercedes è finito contro le barriere nel corso della prima sessione di prove libere a Singapore, distruggendo la sua monoposto

Non comincia benissimo il fine settimana di Singapore per Valtteri Bottas, il pilota finlandese infatti è finito a muro nel corso della prima sessione di prove libere, distruggendo la propria monoposto. Un errore alla curva 19 del circuito di Marina Bay costato carissimo al driver di Nastola e alla Mercedes, con i meccanici del team di Brackley che adesso dovranno fare in fretta per rimettere a posto la W10 prima delle FP2. Ecco il video dell’incidente:

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE