lewis hamilton
photo4/Lapresse

Lewis Hamilton chiude al quarto posto le FP2 di Sochi: il pilota Mercedes è consapevole della difficoltà nel competere con la Ferrari sul rettilineo e spera in un tracciato bagnato dalla pioggia

Lewis Hamilton chiude al quarto posto le FP2 di Sochi, alle spalle del duo di testa Verstappen-Leclerc, nonchè del compagno di squadra Bottas. Dietro di lui Vettel ha tutta l’aria di poter migliorare il proprio tempo. Un weekend che dunque si prospetta in salita per la Mercedes, per il quale Hamilton spera in un aiuto della pioggia: “stiamo perdendo otto decimi di secondo nei confronti della Ferrari solo sui rettilinei. Stiamo solo cercando di capire come possiamo migliorare l’auto, ma non è un compito facile. Domani sarà una giornata difficile, spero che la pista sia bagnata, ho sentito che il meteo prevede pioggia, e per noi sarebbe una buona notizia. Naturalmente credo nei miei ragazzi (del team, ndr), ho in loro la massima fiducia, ma non credo che stiamo spremendo il massimo dalla macchina e questo è stato il problema principale che abbiamo avuto nelle ultime tre gare, stiamo ancora cercando capire i motivi. È bello vedere la competizione così aperta, ma spero di essere in lotta con loro”.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE:

>> Per iOS

>> Per Android