Dinamo Zagabria-Atalanta, Gasperini non cerca scuse: “ci hanno fatti neri, una sconfitta dura da digerire”

Gasperini AFP/LaPresse

L’allenatore dell’Atalanta ha parlato dopo la pesante sconfitta incassata contro la Dinamo Zagabria all’esordio in Champions League

Esordio da dimenticare per l’Atalanta in Champions League, la formazione nerazzurra esce con le ossa rotte dallo stadio Maksimir, incassando un sonoro 4-0 dalla Dinamo Zagabria.

AFP/LaPresse

Una sconfitta pesantissima da digerire per Gasperini, che ai microfoni di Sky Sport non cerca alibi: “erano più bravi sia con la palla sia nel pressing e nella velocità. Quando hai di fronte una squadra che fa meglio sotto tutti gli aspetti è difficile. Nel secondo tempo è stata più equilibrata, ma queste partite ci devono insegnare parecchio. Ripercussioni sul campionato? Ci serva da lezione questa sconfitta, altrimenti partite del genere non servono a niente. Quando giochi in queste situazioni è necessario trarre insegnamento. Cosa ho detto alla squadra? Che abbiamo trovato un avversario che ci ha fatti neri. Dobbiamo giocare con più velocità e qualità. Non ci era mai successo di giocare partite ufficiale ed essere così in difficoltà. La delusione più cocente da quando sono a Bergamo? Quella di stasera è una partita dura da digerire, ma ci sta tutta“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30266 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery