coppa del mondo di rugby 2019

La tecnologia scende in campo con Mastercard in occasione della Rugby World Cup 2019TM: presentato il nuovo trofeo “Player of the Match”. Una ricerca internazionale di Mastercard mostra l’impatto positivo della tecnologia nei giocatori e nei fan di questo sport

Mentre l’Italia batte la Namibia 47-22 nella partita di esordio giapponese della Rugby World Cup 2019TM, Mastercard, in qualità di partner globale, celebra lo spirito inclusivo e innovativo del rugby come elemento di coesione per fan e giocatori provenienti da tutto il mondo con una nuova e sorprendente edizione del trofeo Player of the Match.

coppa del mondo di rugby 2019
2019 World Rugby

Tra le tante novità 2019, infatti, Mastercard ha riprogettato il premio della più grande competizione di Rugby al mondo, con l’obiettivo di combinare l’eredità della cultura giapponese con tecnologie all’avanguardia, il cui ruolo nell’esperienza sportiva è ormai ampiamente riconosciuto da giocatori e tifosi. Il corpo del trofeo è ispirato all’antica arte degli origami reinterpretata attraverso l’expertise di Jun Mitani, professore ordinario di Informazioni e Sistemi all’Università di Tsukubae, e la tecnologia laser che immortalerà sul trofeo i momenti più salienti in tempo reale.

Connettere le persone con le loro passioni è al cuore di ciò che facciamo per portare in vita Priceless in tutto il mondo”, ha commentato Raja Rajamannar Chief Marketing Officer di Mastercard. “Gli sport sono un’importante parte di questo percorso, e stiamo usando la tecnologia per rendere più ricca l’esperienza degli appassionati del gioco, che siano i fan a casa o allo stadio, e i giocatori. È così che stiamo costruendo connessioni che siamo sempre più emozionali e culturalmente rilevanti”.