Coppa del Mondo di rugby 2019 – Si avvicina Inghilterra-USA, il ct britannico provoca: “giocheremo contro 15 Donald Trump”

Eddie Jones Behrouz MEHRI / AFP

Il ct dell’Inghilterra ha provocato gli USA in vista della partita in programma giovedì a Kobe, paragonando gli americani a… Donald Trump

La Coppa del Mondo di Rugby entra nel vivo, regalando sfide emozionanti rese ancora più elettriche dai protagonisti in campo. In vista di Inghilterra-Stati Uniti in programma giovedì a Kobe, il ct inglese Eddie Jones ha provocato gli americani, sottolineando che giocheranno come 15 Donald Trump, ovvero con i “fucili spianati“.

Eddie Jones

Behrouz MEHRI / AFP

Autentico santone della palla vole, l’allenatore britannico è conosciuto per le sue imprese compiute in carriera, tra cui la vittoria del Giappone sul Sudafrica ai Mondiali di quattro anni fa. Un personaggio davvero particolare, che ha voluto mettere del pepe sulla partita di giovedì che, da pronostico, dovrebbe essere una passeggiata per la forte Inghilterra: “so che sono stati per due settimane ad Okinawa – le parole di Jones – preparandosi come se fossero in un ‘camp’ di militari. Ci affronteranno ad armi spianate, e sarà come avere di fronte 15 Donald Trump. Quindi dovremo fare il nostro lavoro, perché contro di noi gli americani daranno tutto. Meglio, così faremo del nostro meglio“. Interrogato sulle parole di Jones, il ct americano Gary Gold ha replicato: “non ho proprio idea di cosa volesse dire. Con tutto il rispetto, non siamo abbastanza forti per poterci permettere di fare commenti su cose del genere, e dobbiamo preoccuparci solo di ciò che accade in campo“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30207 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery