Coppa del Mondo di Rugby 2019 – Esordio super per gli All Blacks: il Sudafrica crolla sotto i colpi di Mo’unga e Barrett

Mo'unga All Blacks Rugby LaPresse

Esordio vincente per gli All Blacks ai Mondiali di Rugby 2019: Sudafrica sconfitto 23-13 in quella che è considerata una ‘finale anticipata’

Nuova Zelanda-Sudafrica è considerata la ‘finale anticipata’ della Coppa del Mondo di Rugby 2019, ma arriva subito come gara di apertura del Girone B, lo stesso che vedrà domani l’Italia impegnata contro la Namibia all’esordio.

Gli All Blacks, favoriti per il successo finale, guadagnano i primi 4 punti della competizione imponendosi 23-13 sugli Springboks in quel di Yokohama. Il piazzato di Mo’unga regala un piccolo vantaggio agli All Black, prima che le due mete fra il 23′ e il 26′, firmate da Bridge e Barrett, consentano ai neozelandesi di prendere il largo, complici le successive trasformazioni di Mo’unga che fermano il punteggio sul 17-3 a fine primo tempo. Nella ripresa l’Australia prova a scuotersi con la meta di Du Toit e la trasformazione di Pollard. Gli aussie però non completano la rimonta e i piazzati di Mo’unga e Barrett chiudono la gara sul 23-13.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE:

>> Per iOS

>> Per Android

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (17406 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery