LaPresse/PA

Il corridore britannico ha chiuso anzitempo la propria stagione in seguito alla frattura di quattro vertebre riportata durante il Tour of Britain

Termina con qualche mese di anticipo la stagione agonistica di Steve Cummings, corridore della Dimension Data caduto rovinosamente durante la quinta tappa del Tour of Britain. Il ciclista inglese ha riportato la frattura di quattro vertebre a livello toracico, un problema che lo obbligherà a rimanere a riposo assoluto nelle prossime settimane.

Le sue condizioni inizialmente avevano destato molta preoccupazione ma, dopo il ricovero nel reparto di neurochirurgia, i medici hanno optato per evitare l’intervento chirurgico, immobilizzando Cummings. Una brutta botta comunque per l’inglese, in scadenza di contratto con la Dimension Data e dunque costretto a trovarsi un’altra sistemazione per il 2020.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE