neymar
AFP/LaPresse

Najila Trindade Mendes de Souza, la modella che ha accusato Neymar di stupro, finisce nei guai con la legge: la donna accusata di frode procedurale, calunnia ed estorsione

Basta davvero poco per passare da accusatrice ad accusata. Lo ha imparato a sue spese Najila Trindade Mendes de Souza, la modella brasiliana che nei mesi scorsi ha accusato Neymar di stupro. La donna non è riuscita a portare prove evidenti dell’avvenuta molestia sessuale, mentre sui social addirittura circolava un video nel quale era lei a picchiare Neymar nel corso di un approccio in una camera d’hotel. Secondo il giornale spagnolo AS, la donna è stata accusata di frode procedurale, calunnia ed estorsione. Neymar ne è uscito pulito, la ragazza potrebbe passare dei guai con la legge.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE:

>> Per iOS

>> Per Android