Calcio – La rivelazione di Dani Alves: “potevo tornare alla Juventus, ma…”

dani alves juventus LaPresse/Spada

Dani Alves sincero: il 36enne brasiliano svela i motivi che lo hanno spinto a rifiutare un ritorno alla Juventus e al Barcellona

Dani Alves ha deciso di intraprendere una nuova avventura a casa sua, nel suo Brasile, diventado un giocatore del San Paolo. Il calciatore brasiliano, in un’intervista a “The Players Tribune”, ha svelato di aver avuto la possibilità di tornare a giocare in uno dei suoi ex team, Juventus e Barcellona, ma di aver deciso di rifiutare per via di idee ben precise.

Ho avuto la possibilita’ di ritornare alla Juventus. Ne avevo anche un’altra, ovvero tornare al Barcellona. Ma sarei stato una persona o un professionista migliore? Ciò che desideravo era la ‘stabilità’ e la continuità in un club per puntare al Mondiale del 2022. La maggior parte delle società che mi ha contattato non mi ha fatto una proposta di questo tipo, perche’ in fondo non credevano tanto in me. Tutti mi attribuivano una data di scadenza vicina. Ma sono io a decidere la mia data di scadenza. Solo il San Paolo ha creduto veramente in me“, le parole del 36enne brasiliano.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE:

>> Per iOS

>> Per Android

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (34672 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery