Cuellar

E’ successo in Bolivia durante il match tra Oriente Petrolero e Guabira, nel finale di partita Mario Cuellar si è rotto il perone e per raggiungere l’ospedale ha usato un taxi, mancando l’autista dell’ambulanza

Una situazione surreale, accaduta in Bolivia durante la partita tra Oriente Petrolero e Guabira. Negli ultimi minuti del match, nel tentativo di respingere la conclusione di un avversario, Mario Cuellar si frattura il perone ed è costretto ad abbandonare il terreno di gioco.

cuellarL’infortunio del giocatore della squadra di casa appare subito grave, l’ambulanza è presente per il trasporto in ospedale ma, clamorosamente, manca l’autista. I familiari però non si perdono d’animo, così chiamano un taxi e sistemano Cuellar nel bagagliaio per permettergli di raggiungere l’ospedale e sottoporsi alla necessaria operazione. Successivamente, il giocatore ha ringraziato sui social i tifosi per i messaggi di vicinanza: “è stato un momento difficile per me. Grazie ai tifosi e alla mia famiglia per gli auguri, tutto questo mi aiuterà ad andare avanti. L’operazione è stata un completo successo, ora non mi resta che guarire migliorare“.