Murray
AFP/LaPresse

Niente da fare per Andy Murray nel secondo turno del torneo di Zhuhai, lo scozzese cede in tre set ad Alex De Minaur

Andy Murray non va oltre il secondo turno degli “Huajin Securities Championships“, nuovo torneo ATP 250 dotato di un montepremi di 931.335 dollari in corso sui campi in cemento dell’Hengqin International Tennis Center di Zhuhai, nella provincia del Guangdong, in Cina.

Nonostante il vantaggio di un set, lo scozzese non riesce ad avere la meglio su Alex De Minaur, abile ad imporsi con il punteggio di 4-6 6-2 6-4 dopo due ore e quarantaquattro minuti di gioco. Il settimo favorito del seeding stacca così il pass per i quarti di finale dove affronterà Borna Coric, che ha liquidato con un doppio 6-3 la wildcard locale Di Wu.