Atletico Madrid-Juventus, Simeone si compiace: “conoscevamo il punto debole dei bianconeri…”

MONTEFORTE / AFP

Il Cholo ha commentato il pareggio ottenuto contro la Juventus, arrivato nel finale grazie al colpo di testa di Herrera

Una partita che si era messa malissimo, raddrizzata grazie a due colpi di testa che hanno evitato a Simeone una sconfitta davvero cocente. L’Atletico Madrid riagguanta la Juventus proprio nel finale, ci pensano Savic ed Herrera ad azzerare il doppio vantaggio bianconero, permettendo così ai Colchoneros di uscire con un punto dal campo.

Fabio Ferrari/LaPresse

A spiegare i motivi della rimonta ci ha pensato Simeone ai microfoni di Sky Sport: “hanno sofferto sulle palle inattive perché marcano a zona. Abbiamo lasciato in campo Saul proprio perché è alto. Nel finale di partita poteva succedere di tutto da una parte e dall’altra, e per fortuna abbiamo fatto un golazo. Dobbiamo cercare l’equilibrio e recuperare qualità della squadra vecchia, ma ora abbiamo una squadra più giovane. Dobbiamo imparare velocemente per puntare al nostro obiettivo“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30261 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery