Marcell Jacobs
foto Colombo/FIDAL

I due atleti italiani non hanno recuperato dai propri infortuni, per questo motivo salteranno il match di Minsk tra Europa e USA

Due defezioni nel gruppo azzurro che parteciperà al match Europa-Usa di Minsk (Bielorussa) in programma lunedì 9 e martedì 10 settembre. In via precauzionale, nei 100 metri non gareggerà Marcell Jacobs: lo sprinter delle Fiamme Oro non ha ancora risolto del tutto il problema muscolare all’adduttore che lo ha costretto a una settimana di stop dopo gli Europei a squadre di Bydgoszcz, e ha preferito rinunciare per procedere a un pieno recupero in vista dei Mondiali di Doha (27 settembre-6 ottobre).

L’altro forfait è quello di Osama Zoghlami nei 3000 siepi: l’azzurro dell’Aeronautica soffre di un fastidio al ginocchio sinistro e, a sua volta, ha scelto di non rischiare a poche settimane dalla rassegna iridata in Qatar. Di conseguenza, saranno sei gli azzurri con la maglia dell’Europa: Filippo Tortu (100), Fausto Desalu (200), Davide Re (400), Yeman Crippa (3000), Luminosa Bogliolo (100hs) e Ayomide Folorunso (400hs).