Atletica – Diamond League: l’altista azzurra Vallortigara in finale a Bruxelles

SportFair

Diamond League, Vallortigara nella finale di Bruxelles

Ritorno nella IAAF Diamond League per Elena Vallortigara. L’altista azzurra riassapora venerdì 6 settembre a Bruxelles il grande palcoscenico, dopo il positivo rientro di domenica scorsa a Bellinzona (1,91) a tre mesi dalla distorsione alla caviglia destra, nella seconda finale del circuito in cui si assegneranno i sedici trofei rimanenti. Per la vicentina dei Carabinieri è la seconda volta nell’atto decisivo: lo scorso anno si piazzò quinta a Zurigo, nella stagione in cui ha centrato il favoloso 2,02 di Londra. Un cast, quello dell’alto donne nel Memorial Van Damme della capitale belga, che ha il sapore di una finale mondiale per la presenza di quasi tutte le migliori specialiste. Su tutte Mariya Lasitskene, vincitrice degli ultimi due trofei e con tre successi complessivi, world leader con 2,06. Altre presenze azzurre nelle gare extra: sui 400hs è il turno di Ayomide Folorunso (Fiamme Oro) e Yadisleidy Pedroso (Aeronautica). La Folorunso si ripresenta in pista dopo il quarto posto nell’Europeo a squadre di Bydgoszcz. Per la primatista italiana Pedroso, l’occasione di limare lo stagionale dopo l’incoraggiante comeback di Rovereto (56.03). Sui 400 metri donne è la volta della primatista italiana U20 Elisabetta Vandi (Fiamme Oro).