L’asso nella manica e le richieste di altri calciatori, Wanda Nara rivela: “mi volevano in tanti! PSG? Per me la peggiore opzione…”

Wanda Nara Spada/LaPresse

Wanda Nara si racconta: dalla decisione del PSG ai rumors sul Boca, le parole della moglie-agente di Icardi

Wanda Nara, insieme a suo marito Icardi, è stata la donna più chiacchierata delle ultime settimane, a causa delle manovre di mercato prima della chiusura della sessione estiva. La moglie-agente del calciatore argentino, dopo la causa presentata contro l’Inter, ha trovato una nuova sistemazione all’ex attaccante nerazzurro, che adesso è ufficialmente un giocatore del PSG.

Piero Cruciatti/LaPresse

Intervistata dalla sorella Zaira per il programma “Morfi todos a la mesa” ha commentato i rumors di un possibile approdo di Icardi al Boca: “mi piacerebbe che Mauro giocasse nel Boca un giornoImmagino cosa può provare un giocatore in quel campo. Per me sarebbe stata una super opportunità vivere la gravidanza con mia sorella. Mi piacerebbe molto tornare nel mio paese. Non c’è mai stata una proposta seria da parte del Boca. Se ho aspettato fino all’ultimo momento, l’ho fatto perché avevo un asso nella manica. So che hanno detto che stava andando in un club. Nessuno lo sapeva perché ho una sorella che può dirlo. I ragazzi non lo sapevano nemmeno. Mauro è già andato a Parigi. Ha fatto una piccola valigia, è partito e mi ha lasciato con tutto. I ragazzi vanno a scuola in Italia, quindi vivremo tra Milano e Parigi, andando e venendo”.

Spada/LaPresse

Wanda Nara ha poi parlato della possibilità di seguire anche altri giocatori oltre al marito: “non potevo perché Mauro è molto impegnativo da gestire. Ci sono molte cose per ora. Mi hanno offerto altri giocatori, i mariti degli amici. Chi mi conosce sa che non sto cercando un interesse commerciale tutto mio. Lo faccio per l’amore che ho per Mauro. Tra le opzioni che abbiamo avuto, andare al PSG è stato il peggiore per me perché devo andare e venire con i ragazzi. Ma ho pensato a lui. C’erano molte squadre importanti in Italia che lo volevano e sarebbe stato più comodo“. 

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE:

>> Per iOS

>> Per Android

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35102 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery