AFP/LaPresse

Sabalenka, avanti di un set, si fa rimontare e battere da Sakkari: Venus Williams, sotto di un set contro Donna Vekic, ribalta la situazione e accede ai quarti di Cincinnati

Due rimonte importanti negli ottavi di finale del WTA di Cincinnati, ma con due esiti differenti per le favorite in campo. Aryna Sabalenka, numero 9 al mondo, ha sprecato il set di vantaggio avuto contro Maria Sakkari, subendo la rimonta della tennista greca capace di trionfare al terzo set (7-6 / 4-6 / 4-6) dopo 2 ore e 42 minuti di gioco. Esito diverso per Venus Williams (65 WTA) che, partita con un set di svantaggio contro Donna Vekic (26 WTA) è riuscita a ribaltare la situazione staccando il pass per i quarti di finale al terzo set (2-6 / 6-3 / 6-3).

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE: 

>> Per iOS

>> Per Android