AFP PHOTO / Ben STANSALL

Jelena Ostapenko sconfitta nel primo turno del WTA di Cincinnati: la tennista lettone si arrende a Yulia Putintseva dopo 3 set

Ancora un altro match da dimenticare per Jelena Ostapenko. La tennista lettone, scivolata in posizione numero 75 del ranking mondiale femminile, è stata sconfitta all’esordio nel WTA di Cincinnati dopo 2 ore e 26 minuti di gioco. Ostapenko, ex campionessa del Roland Garros, si è arresa al terzo set, battuta dalla kazaka Yulia Putintseva (42 WTA) con il punteggio di 2-6 / 7-6 (7-3) / 3-6.