Vuelta di Spagna – La cronosquadre d’apertura va all’Astana, Miguel Angel Lopez prima maglia rossa: quante cadute a Torrevieja

All’Astana la prima tappa della Vuelta di Spagna 2019: Miguel Angel Lopez prima maglia rossa

E’ iniziata questa sera la Vuelta di Spagna 2019: la grande corsa a tappe ha aperto le danze con una cronosquadre ricca di spettacolo e colpi di scena. A Torrevieja a festeggiare la prima vittoria di tappa è l’Astana, che ha terminato il percorso della prima frazione col crono di 14.51.08.

Non sono mancati gli episodi sorprendenti: la Jumbo Visma è stata protagonista di una caduta di gruppo, finendo contro le barriere in curva, così come anche Fabio Aru è stato protagonista di una scivolata, anche se non è ancora chiara la dinamica. Il sardo della UAE Emirates è apparso acciaccato, con evidenti segni sulla sua divisa, al termine della tappa.

Gli applausi, comunque, sono tutti per l’Astana, prima classificata, davanti alla Deceuninck Quick Step e alla Sunweb. Miguel Angel Lopez è la prima maglia rossa dell’edizione 2019.