Vuelta di Spagna, Fabio Aru soddisfatto: “mi sono svegliato con i dolori, ma la situazione poi è migliorata”

Il corridore italiano ha commentato la seconda tappa della Vuelta di Spagna, chiusa al quinto posto nonostante la caduta di ieri

Ottima prestazione di Fabio Aru nella seconda tappa della Vuelta di Spagna, il corridore sardo taglia il traguardo al quinto posto, nonostante la brutta caduta che lo ha visto protagonista ieri durante la cronosquadre.

Gian Mattia D’Alberto/LaPresse

Interrogato nel post tappa, il sardo dell’UAE Team Emirates ha ammesso: “stamattina mi sono svegliato con i dolori per via della caduta, soprattutto a inizio gara mi dava fastidio un ginocchio, poi con il passare dei chilometri la situazione è migliorata. Anche nei prossimi giorni i postumi si faranno sentire, ma li affronterò con un ottimo morale che viene dalla bella prestazione di oggi. Nel finale avevo qualche principio di crampi, la giornata è stata molto calda. Quintana si è mosso alla perfezione e ha vinto“.