AFP/LaPresse

Il team spagnolo schiera il campione del mondo Valverde insieme a Quintana e Carapaz, che tenterà la doppietta Giro-Vuelta

La prima tappa della Vuelta di Spagna 2019 si avvicina, il prossimo 24 agosto si alzerà il sipario sulla nuova edizione della corsa spagnola che la Movistar proverà a conquistare. Il team iberico presenta un roster di tutto rispetto, con il campione del mondo Alejandro Valverde che proverà a bissare il successo ottenuto nel 2009.

Insieme a lui anche Nairo Quintana e Richard Carapaz, a caccia della doppietta Giro-Vuelta riuscita undici anni fa a Contador. Assente Mikel Landa perchè promesso alla Bahrain-Merida, completano il roster Jorge Arcas, Imanol Erviti e Nelson Oliveira, Antonio Pedrero e Marc Soler.