Dopo il durissimo arrivo in salita di ieri, la Vuelta di Spagna regala oggi una frazione per velocisti che parte da Valls per concludersi a Igualada dopo 166,9 chilometri

Si appresta a concludersi la prima settimana della Vuelta di Spagna che, da programma, presenta per oggi una tappa di 166,9 chilometri che scatta da Valls per concludersi a Igualada.

LaPresse

Una frazione con un arrivo adatto ai velocisti, che dà un po’ di respiro ai big dopo il tremendo finale della tappa di ieri. Il percorso di oggi prevede come salita il Puerto de Montserrat, un GPM di seconda categoria posto a 25 chilometri dal traguardo. Da stare attenti ad eventuali fughe da lontano, considerando la morfologia del territorio. La strada salirà fino a 770 metri nei primi 60 chilometri circa, a Bellmunt gli attaccanti potrebbero decidere di rompere gli indugi, provando a prendersi un’importante vittoria. A 50 km dal traguardo il percorso torna ad essere pianeggiante fino al Puerto de Montserrat, seguito da una discesa che potrebbe permettere ai velocisti di rientrare in corsa per il successo. Tra i favoriti non può che esserci Sam Bennett della Bora-Hansgrohe, che dovrà vedersela con Fabio Jakobsen Fernando Gaviria. Occhio infine a Luka Mezgec, capace di ottenere un terzo e un quarto posto in questa Vuelta.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE: 

>> Per iOS

>> Per Android