Rafa Nadal fermato ai controlli di sicurezza degli US Open: il tennista spagnolo posa i bagagli, ma il segnale continua a diventare rosso

Nei tornei di tennis i controlli di sicurezza sono sempre molto elevati, specie se si tratta di Slam. E anche se si ritrovano davanti i tennisti più famosi, le guardie non riservano alcun trattamento speciale. Lo sa bene Rafa Nadal che, al momento di passare attraverso il consueto macchinario del ‘security check’ è stato fermato dal segnale rosso che indica il possesso di un oggetto da far visionare alle guardie. Lo spagnolo, già privo di ogni bagaglio, ha preso il contrattempo con il sorriso. Sui social i fan hanno ironizzato: “ha delle pistole, gli servono per Djokovic…“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Even the biggest stars have to go through security ? – #USOpen

Un post condiviso da US Open (@usopen) in data: