AFP/LaPresse

Che fatica per Naomi Osaka all’esordio degli US Open: la campionessa in carica trionfa al primo turno contro Blinkova

Naomi Osaka ha faticato tremendamente all’esordio degli US Open: la numero 1 del ranking WTA ha trionfato con un po’ di sofferenza all’esordio nel quarto ed ultimo Slam dell’anno, in corso sui campi in cemento del Flushing Meadows di New York.

La giapponese campionessa in carica ha trionfato contro la russa Blinkova col punteggio di 6-5, 6-7, 6-2, dopo due ore e mezza di gioco. Al secondo turno Osaka sfiderà Linette.