Medvedev
Lapresse

Il russo, fresco vincitore del Masters 1000 di Cincinnati, non lascia scampo al proprio avversario superandolo in tre set

Tutto facile per Daniil Medvedev nel primo turno degli US Open, quarto ed ultimo Slam della stagione in corso sul cemento di New York. Il tennista russo non lascia scampo all’esordio all’indiano Prajnesh Gunneswaran, costretto ad arrendersi con il punteggio di 6-4, 6-1, 6-2. Il fresco vincitore del Masters 1000 di Cincinnati archivia la pratica in un’ora e venticinque minuti, sciorinando un ottimo tennis a cui l’avversario indiano non riesce a resistere. Nel prossimo turno Medvedev affronterà il vincente del match tra Kwon Soon W. e il qualificato Dellien.