djokovic
afp/LaPresse

Il numero uno del ranking ATP vola agevolmente al terzo turno, superando con il punteggio di 6-4, 7-6, 6-1 il proprio avversario argentino

Tutto facile per Novak Djokovic nel secondo turno degli US Open, il tennista serbo avanza senza problemi superando in scioltezza l’argentino Londero. Match a senso unico a favore del numero uno del ranking ATP, che si sbarazza in tre set del proprio avversario, costretto a cedere con il risultato di 6-4, 7-6, 6-1 dopo due ore e dodici minuti di partita.

Solo nella seconda frazione Londero riesce a tenere testa a Djokovic, trascinandolo al tie-break prima di perderlo per 7 punti a 3. Nel terzo e decisivo parziale, il serbo alza i giri del motore e chiude la contesa, qualificandosi al terzo turno dove affronterà il vincente del match tra Kudla e Lajovic.