djokovic
afp/LaPresse

Il tennista serbo avanza senza problemi al secondo turno dello slam statunitense, superando in scioltezza il proprio avversario spagnolo

Buono l’esordio di Novak Djokovic agli US Open, ultimo slam della stagione in corso di svolgimento sul cemento di New York. Il numero uno del mondo schianta lo spagnolo Carballes Baena in tre set, stendendolo senza patemi con il punteggio di 6-4, 6-1, 6-4 dopo un’ora e cinquantaquattro minuti di gioco.

Tutto semplice per il serbo al cospetto di un avversario nettamente inferiore, incapace di tener testa al gioco e al ritmo di Nole. Nel prossimo turno Djokovic sfiderà il vincitore del match tra Querrey e Londero.