Credits: Instagram @Paigevanzant

Paige Vanzant ha chiesto a gran voce un aumento alla UFC: la fighter americana ha ammesso di guadagnare più dai social che dai match

Paige Vanzant è una delle fighter UFC più famose, non solo per le sue skills nella gabbia, ma anche per la sua bellezza che le ha permesso di accumulare oltre 2 milioni di fan sui social. Numeri che le concedono una sostanziosa entrata grazie a sponsor e accordi di partnership varie: più soldi di quanti ne guadagna con un match!

Paige Vanzant ha ammesso di lottare per passione, ma di essere consapevole di dover togliere tempo ad attività extra-sportive e dunque rinunciare volontariamente a molti più soldi di quanti ne preveda un match nel suo contratto. La fighter americana, intervistata da Ariel Helwani, ha chiesto un sostanzioso aumento in vista della fine del contratto che la lega all’UFC per un ultimo match: “guadagno più soldi seduta a casa postando foto su Instagram rispetto a quando combatto. Quando ho rinegoziato il mio contratto l’ultima volta la discussione è stata: ‘non posso pagarti più di una campionessa femminile’. Ok, ma perché mi stai paragonando solo alle donne? Tutte noi dovremmo essere pagate di più in generale. Ad essere completamente onesti, voglio un aumento salariale significativo. Sono estremamente cresciuta al di fuori della UFC, così come in UFC. Cinque vittorie in UFC, 4 finalizzazioni. Sono stata 2 volte i un main event e penso che una persona che ha questi riconoscimenti debba essere pagata di più”.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE: 

>> Per iOS

>> Per Android