Incredibile alluvione nel sud del Marocco, capace di devastare il villaggio di Tizert: morte almeno 7 persone che stavano guardando una partita di calcio

Il servizio meteorologico nazionale aveva avvisato dei grandi rischi riguardanti il maltempo in diverse regioni, ma la furia della natura si è abbattuta sul Marocco ben oltre le aspettative. Le forti pioggie, che già a luglio avevano causato 15 morti, sono tornate a mietere vittime. È accaduto nel villaggio di Tizert, nella regione di Taroudant (sud del Marocco), dove una violenta alluvione ha coto di sorpresa diverse persone che stavano assistendo ad una partita di calcio di un torneo locale. Almeno 7 i morti. Associated Press ha riportato la storia di mohamed Hilali che ha visto morire il fratello, riuscendo però a salvare la vita del figlio e del nipote: “mio fratello stava cercando rifugio in cima a uno spogliatoio, ma è stato spazzato via dalle acque. Quello che è successo è stato orribile, scioccante. Non potevo tornare a salvare mio fratello“. Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie riguardanti il meteo in tutto il mondo date uno sguardo a Meteoweb.

SCARICA L’APP DI SPORTFAIR PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE: 

>> Per iOS

>> Per Android 

>>> PER IL VIDEO >>> Violenta alluvione in Marocco: 7 morti durante una partita di calcio [VIDEO] <<<