Torneo Acropolis – Seconda sconfitta per l’Italia: che sofferenza contro la Serbia di Jokic e Marjanovic

LaPresse/Reuters

Dopo il ko contro la Grecia, l’Italia perde anche la seconda gara del Torneo Acropolis: azzurri sconfitti nettamente dalla Serbia di Jokic e Marjanovic

Ancora una sconfitta per l’Italia nel Torneo Acropolis. Dopo la ripassata subita dalla Grecia padrona di casa, nella gara inaugurale svoltasi nella serata di ieri, la seconda giornata del torneo ellenico vede gli azzurri ancora ko, questa volta per mano della Serbia. Una sconfitta che evidenzia il divario, al netto delle assenze di Datome e Gallinari, contro una squadra che l’Italia dovrà affrontare nel proprio girone ai Mondiali 2019 del prossimo settembre. Belinelli e compagni sono andati nettamente in difficoltà contro i lunghi avversari, soffrendo fisicità e centimetri di Nikola Jokic e Boban Marjanovic, le due stelle che animano il gioco della Serbia. Il mix di mani educate e strapotere fisico dei due lunghi NBA ha messo alle corde gli azzurri che, dopo aver chiuso il primo quarto in vantaggio (15-14) si sono ritrovati sotto di 13 punti (32-45) a fine primo tempo. Vantaggio che é aumentato nei due quarti successivi fino al 64-96 conclusivo.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (16933 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery